»

ott 13

Print this Articolo

Take the Ball v3.0.5

Lo scopo del gioco è riuscire a fermare una palla, che gira sullo schermo in senso orario o antiorario disegnando un ovale, in un punto preciso (dello schermo), all’interno di appositi riquadri piazzati per ogni livello in posizioni diverse.

Per fermare la palla basta premere il tasto croce (X), ovviamente mentre essa si trova nel riquadro wink.gif … ma fate attenzione : all’inizio vi vengono assegnate 5 vite, e se riuscite a fermare la palla al momento giusto per due volte, vi vengono assegnati due punti ma una sola vita, al contrario se sbagliate la tempistica e non centrate il riquadro vi verrà scalata una vita e un punto … arrivati a 0 (zero) vite scatta il game over e dovrete ricominciare tutto il livello da capo

Il livello viene copletato una volta raggiunti i 10 punti.

Il gioco si compone di 17 livelli normali con difficoltà variabile e 3 livelli extra. E’ presente anche una sezione di opzioni dove sarà possibile cambiare lo sfondo di gioco e del menu, la palla utilizzata, la musica di sottofondo e la velocità della CPU (che influisce su quella della palla).

inoltre vi sono contenuti sbloccabili, quali immagini di sfondo e nuove palle da utilizzare in gioco smile.gif

DOWNLOAD GAME (V 3.0.5) -> http://www.mediafire.com/?39mj5um2mu3bvk6

Screenshot :

Spoiler Inside SelectShow

…                                                                                  …

                                     …                                                                                                         …

_____________________________________________________________________________________________ Ti è piaciuto questo articolo ? Condividilo !

Permanent link to this article: http://taketheball.altervista.org/?p=40

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>